biblioteche di Mira e Oriago

Opac - catalogo di consultazione al pubblico
Servizio del portale MIRA Cubì >
Ave Mary : e la Chiesa inventò la donna

Ave Mary : e la Chiesa inventò la donna

Tipo Monografia - Materiale testuale - Materiale a stampa
Descrizione Ave Mary : e la Chiesa inventò la donna / Michela Murgia. - 5ª ed. - Torino : Einaudi, 2011. - 166 p. : 22 cm. - (Stile libero Big)
Sommario / Abstract La chiesa è ancora oggi, in Italia, il fattore decisivo nella costruzione dell'immagine della donna. Partendo sempre da casi concreti, citando parabole del Vangelo e pubblicità televisive, icone sacre e icone fashion, encicliche e titoli di giornali femminili, questo libro dimostra che la formazione cattolica di base continua a legittimare la gerarchia tra i sessi, anche in ambiti apparentemente distanti dalla matrice religiosa. Anche tra chi credente non è. Con la consapevolezza delle antiche ferite femminili e la competenza della persona di fede, ma senza mai pretendere di dare facili risposte, Michela Murgia riesce nell'impresa di svelare la trama invisibile che ci lega, credenti e non credenti, nella stessa mistificazione dei rapporti tra uomo e donna.
Collana [Fa parte di] Stile libero Big [Einaudi] [Vai al dettaglio]
Note: Bibliografia: p. 165-166
Numeri ISBN: 978-88-06-20134-0
Autore:
Murgia, Michela -  [Responsabilità principale] -  [Autore]
Soggetto:
Chiesa cattolica romana - Atteggiamento verso la donna
Donna - Concezione cristiana
Thesauro
Atteggiamento verso la donna
Chiesa cattolica romana
Concezione cristiana
Donna
Classificazione:
[Classificazione Decimale Dewey] 270.082 - Cristianesimo in riferimento alle donne
Chiavi:
Concezione cristiana della donna
Lingua: Italiano
ID scheda: 4849
Commenti dei lettori
Per poter commentare è necessario effettuare il login.
Localizzazioni
Sede Inventario Collocazione Note Stato Prenotazioni Azioni
Mira MO95795 270.082 MUR Disponibile prestito (30 g) Nessuna Prenota