Monografia a stampa Monografia a stampa
Sthers, Amanda

Gli ultimi due ebrei di Kabul

Milano : Ponte alle Grazie, c2006
Abstract/Sommario: Kabul, poco prima della cacciata dei talebani. Alfred, scrivano, che con Simon costituisce la microscopica comunità ebraica della città, riceve la visita di una ragazza, Naema, che gli confida un segreto: è incinta di un giornalista americano conosciuto mentre era in corso un bombardamento. Se lui non tornerà a cercarla, verrà sicuramente lapidata Alfred e Simon immaginano allora di prendere in mano il destino di Naema.
Copie: 1
Prestiti: 0
Prenotazioni: 0
Descrizione Gli ultimi due ebrei di Kabul / Amanda Sthers ; traduzione di Francesco Bruno. - Milano : Ponte alle Grazie, c2006. - 137 p. ; 21 cm
Note
Sottotit. della cop.: Romanzo
Numeri
  • ISBN: 9788879288008
Autori
Soggetto
Classificazione
  • 843.914 - Letteratura narrativa francese dal 1945 in poi
Thesauro
Chiavi
Luogo di pubblicazione
Editore
Lingua
ID scheda 58577
Estendi la ricerca dell'opera
Estendi la ricerca degli autori
Sthers, Amanda
Bruno, Francesco <Traduttore>
Tutte le copie
Biblioteca Inv. Collocazione Prestabilità Stato Prenotazioni
Mira MO86376 843.914 STH Ammesso al prestito A scaffale Nessuna