Monografia a stampa Monografia a stampa
Ahmad, Jamil

L'acqua più dolce del mondo

Torino : Bollati Boringhieri, c2012
Abstract/Sommario: Era il 1893, quando Sir Henry Mortimer Durand tracciò con un bastone una riga sulla sabbia del deserto per segnare il confine tra l'Afghanistan e l'allora India nordoccidentale, ora diventata Pakistan: uno dei tanti lungimiranti interventi britannici forieri di ogni genere di disastro. E disastri verranno in quel territorio. Oltre a quelli noti, come l'invasione sovietica e l'attacco americano, ci sono quelli che Ahmad racconta qui, in forma di romanzo. La narrazione comincia negli ann ...; [leggi tutto]
Copie: 1
Prestiti: 0
Prenotazioni: 0
Descrizione L'acqua più dolce del mondo / Jamil Ahmad ; traduzione di Aurelia Martelli. - Torino : Bollati Boringhieri, c2012. - 164 p. ; 21 cm. - (Varianti)
Note
In cop.: Romanzo. - In cop.: Amore, crudeltà, leggenda: il codice d'onore di una terra fragile e spietata.
Collezione
Numeri
  • ISBN: 978-88-339-2340-6
Autori
Soggetto
Classificazione
  • 823.92 - Letteratura narrativa inglese dal 2000 in poi
Thesauro
Chiavi
Luogo di pubblicazione
Editore
Lingua
ID scheda 512
Estendi la ricerca dell'opera
Estendi la ricerca degli autori
Martelli, Aurelia
Tutte le copie
Biblioteca Inv. Collocazione Prestabilità Stato Prenotazioni
Mira MO97926 823.92 AHM Ammesso al prestito A scaffale Nessuna